Skip to content Skip to footer

Cosa sapere su Valtrex per l’herpes labiale

Valtrex è un medicinale antivirale su prescrizione per ridurre la durata dell’herpes genitale o orale (herpes labiale) e dell’herpes zoster.

Valtrex è anche chiamato valaciclovir cloridrato.

È disponibile solo su prescrizione medica e può causare lievi effetti collaterali in alcune persone. Questo articolo esamina gli usi, i dosaggi e i potenziali effetti collaterali di Valtrex.

Usi di Valtrex

La Food and Drug Administration (FDA) ha approvato Valtrex nel 2005 per le seguenti condizioni:

  • L’ herpes zoster (herpes zoster): provoca un’eruzione cutanea dolorosa e pruriginosa, spesso su un lato del corpo o del viso, che di solito si risolve in 2-4 settimane.
  • Herpes genitale: questa è un’infezione a trasmissione sessuale (STI) che provoca dolorose vesciche intorno ai genitali. La guarigione può richiedere 2-4 settimane e le riacutizzazioni possono essere ripetute per tutta la vita.
  • L’herpes labiale ( Herpes labialis ): questa è una IST simile all’herpes genitale ma che appare intorno e nella bocca per tutta la vita di una persona.

Valtrex non è una cura per l’herpes labiale. Tuttavia, può aiutare a ridurre la durata di piaghe e vesciche durante le riacutizzazioni.

I medici non raccomandano Valtrex a tutti.

Ad esempio, gli studi non hanno stabilito la sicurezza e l’efficacia di Valtrex su persone immunocompromesse, tranne che per sopprimere l’herpes genitale nelle persone con determinate forme di HIV.

Tuttavia, un medico può prescrivere Valtrex a persone immunocompromesse, a seconda della gravità della loro condizione.

Un medico o un operatore sanitario controllerà l’emocromo di una persona mentre usa questo farmaco.

Le persone con malattie renali dovrebbero informare il proprio medico, che può ridurre la dose di Valtrex o raccomandare un altro medicinale a seconda della gravità della condizione.

Una persona dovrebbe parlare con il proprio medico delle proprie condizioni mediche per determinare se dovrebbero assumere Valtrex.

Manuale

Per l’herpes orale, la National Library of Medicine (NLM) raccomanda di iniziare Valtrex non appena compaiono i sintomi dell’herpes labiale. I sintomi a cui prestare attenzione dentro e intorno alla bocca includono:

  • formicolio
  • bruciare
  • prurito

Non ci sono dati clinici che indichino che Valtrex avrà alcun effetto se una persona inizia a prenderlo dopo che si sono formate le vesciche.

Una persona non deve assumere più di un giorno (2 dosi) di Valtrex per curare l’herpes labiale. Assumere le due dosi a distanza di 12 ore. Ogni dose è composta da 2 grammi di farmaco.

Quanto è veloce?

Valtrex è un farmaco antivirale, il che significa che può aiutare a ridurre la durata dell’herpes labiale.

Secondo Harvard Health Publishing, l’herpes labiale può durare da 10 a 12 giorni senza trattamento. Valtrex può ridurre la formazione di vesciche da mal di freddo fino a 2 giorni.

Effetti collaterali

Valtrex può causare effetti collaterali in alcune persone. Secondo l’NLM, gli effetti collaterali più comuni possono includere:

  • male alla testa
  • nausea
  • dolore addominale

L’effetto collaterale più comune è un mal di testa.

L’NLM afferma anche che le vertigini sono un effetto collaterale comune nelle persone che usano Valtrex per curare l’herpes labiale.

Altri sintomi possono comparire durante il trattamento del fuoco di Sant’Antonio o dell’herpes con Valtrex a dosi diverse o prolungate.

Rischi

L’NLM afferma che non sono note interazioni importanti tra Valtrex e altri farmaci.

Inoltre, non vi è alcun rischio noto di assumere Valtrex durante la gravidanza o l’allattamento. Tuttavia, l’NLM riconosce che una quantità molto piccola sarà presente nel latte materno.

Tuttavia, ci sono pochi studi che determinano gli effetti avversi del farmaco sulle donne in gravidanza, come perdite di gravidanza o problemi di sviluppo fetale.

Esiste il rischio di sovradosaggio accidentale, quindi una persona che assume Valtrex deve fare attenzione a seguire il dosaggio prescritto.

Le persone con problemi renali dovrebbero parlare con il proprio medico dei loro rischi prima di assumere il farmaco.

Altri trattamenti

Valtrex non è l’unica prescrizione disponibile per l’herpes orale. Famvir (famciclovir) è un altro farmaco antivirale per herpes labiale, fuoco di Sant’Antonio e herpes genitale.

Ha effetti collaterali simili a Valtrex, come mal di testa e nausea. Come Valtrex, viene assunto per via orale.

Ci sono creme disponibili su prescrizione o da banco che una persona può applicare direttamente sull’herpes labiale. Le creme da prescrizione includono Zovirax (aciclovir), mentre le creme da banco includono Abreva (docosanolo).

Una persona di solito ha bisogno di applicare la crema più volte al giorno per curare l’herpes labiale.

Tuttavia, le creme sono generalmente meno efficaci delle forme orali di farmaci antivirali, come Valtrex.

Domande da porre a un medico

Una persona con problemi renali o insufficienza renale dovrebbe assicurarsi che il proprio medico sia a conoscenza delle proprie condizioni. Le persone con queste condizioni potrebbero voler conoscere possibili alternative al farmaco.

Le persone in gravidanza, che potrebbero rimanere incinte o che stanno allattando al seno dovrebbero chiedere al proprio medico se esiste un rischio associato all’assunzione di Valtrex.

Le persone che vivono con un sistema immunitario indebolito dovrebbero chiedere al proprio medico altre opzioni.

Una persona dovrebbe discutere con il proprio medico di eventuali problemi con eventuali farmaci o integratori che stanno attualmente assumendo.

Non esiti a chiedere al medico le dosi, come usare il medicinale e se il medico ha istruzioni speciali.

Riprendere

Valtrex è un farmaco antivirale su prescrizione che una persona può utilizzare per ridurre la durata delle epidemie di herpes labiale, herpes genitale e fuoco di Sant’Antonio.

Non è una cura per l’herpes labiale. D’altra parte, può ridurre la durata dei focolai di vesciche.

Valtrex è generalmente sicuro, con effetti collaterali per lo più lievi.

Tuttavia, Valtrex è una delle tante opzioni di trattamento. Pertanto, se una persona ha herpes labiale, herpes genitale o fuoco di Sant’Antonio, dovrebbe consultare il proprio medico per determinare il miglior trattamento per loro.

More than 70% OFF

Get your Discount!